Giancarla Trevisan

Velocità

Il nonno era di San Vito al Tagliamento, in Friuli, mentre la nonna toscana di Lucca: si sono trasferiti oltreoceano a Des Moines (Iowa) dove è nato il papà di “Gia”, un architetto italiano che poi si è spostato in California del Sud per lavoro. Cresciuta a Laguna Beach, il suo primo sport è stato il calcio nel ruolo di attaccante. Ma era nota come “the fastest player in the conference” e per un infortunio al ginocchio ha deciso di passare definitivamente all’atletica. Nel college ha indossato per tre stagioni la maglia degli Arizona Wildcats e nel 2016, dopo aver partecipato alle finali Ncaa, ha debuttato in Italia agli Assoluti. Una serie di progressi nel 2018, fino a 52.63, e il primo titolo italiano nel 2019 migliorandosi con 52.61. Si è stabilita a Los Angeles con il marito Corey Butler, sposato nella primavera del 2018, e sotto la guida tecnica di Ryan Wilson. Dall’autunno 2020 si è trasferita a Orlando, in Florida, per allenarsi con Gary Evans. Nel 2021 ha portato il record personale a 52.46 prima del successo con la 4×400 mista alle World Relays. Ha studiato psicologia e management dello sport. Nel tempo libero ama dipingere, per esprimere il suo lato artistico, ma anche il windsurf.

Contatti & Social

World Athletics

Vedi la scheda completa su World Athletics